Special Issues 2019

"Skills and competences in maritime logistics: managerial and organizational emerging issues for human resources"

The Call for Abstracts is available here.

Abstracts submission deadline: 15.2.2019 extended! 5.3.2019. Full papers submission deadline: 15.5.2019. Abstracts and full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in Septembre 2019.

 

"Studying organizations: identity, pluralism and change"

The proposal has a strong and direct connection with the annual Workshop of Researchers in the Organizational Field.

The Call for Papers is available here.

Full papers submission deadline: 15.4.2019. Full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in May 2019.

L’impatto organizzativo della gravidanza e della maternità

Essays
On issue: 
Field: 
Organization
Abstract: 

La gravidanza e la maternità della donna che lavora in azienda comportano cambiamenti nell’organizzazione del lavoro sia a livello individuale che di gruppo e rappresentano situazioni che incidono sul benessere della donna e sulle sue aspettative di carriera. Il presente articolo si propone di apportare un contributo alla comprensione delle problematiche associate a tali condizioni, illustrando i risultati di un’indagine conoscitiva finalizzata a rilevare, mediante somministrazione di un questionario a tutti i 3.709 dipendenti (sia donne che uomini) di una grande impresa italiana, le attitudini, le percezioni, le opinioni delle persone rispetto a determinati temi inerenti l’impatto della gravidanza e della maternità sulla donna lavoratrice, sui colleghi di lavoro e sull’organizzazione di appartenenza. I dati rilevati (su 1.091 soggetti rispondenti) suggeriscono che le donne, più degli uomini, percepiscono l’esistenza di un rischio di discriminazione sul lavoro associato allo stato di gravidanza e che la maternità è considerata come un limite alle opportunità professionali e uno stato che difficilmente si concilia con la carriera, in particolare quando il contesto lavorativo è altamente competitivo. Inoltre, è emerso che la maggior parte delle donne e degli uomini si aspettano che le aziende, al di là degli obblighi di legge, adottino politiche e prassi organizzative interne a sostegno della gravidanza e della maternità delle proprie dipendenti, anche sopperendo alle carenze di servizi pubblici all’infanzia.