Reviews

Luciana Lazzeretti

Daria Sarti ha letto per noi il nuovo libro di Luciana (Rossella) Lazzeretti intitolato "L’ascesa della società algoritmica ed il ruolo strategico della cultura". Il volume si configura come una lettura densa di spunti e suggestioni su un tema tanto importante quanto impegnativo. L’autrice ci accompagna in un percorso, ricco di contaminazioni interdisciplinari, alla scoperta dell’evoluzione del rapporto fra cultura, società ed economia nella nuova società algoritmica.

Franco Angeli, Milano, 2021
Franco Debenedetti

Pier Maria Ferrando ha letto per noi “Fare profitti. Etica dell’impresa” di Franco Debenedetti. Nel suo lavoro l’Autore ripropone con forza l’ipotesi di Milton Friedman di un’impresa il cui unico obiettivo è fare profitti, sia pure nel rispetto delle regole del gioco e dei costumi etici. Le variabili sociali ed ambientali, le attese degli stakeholders e le istanze della Corporate Social Responsibility andrebbero fronteggiate come vincoli per salvaguardare l’area di autonomia entro la quale i manager devono operare in base alla logica economica.

Marsilio, Venezia, 2021
Peter M. Senge

Silvio Ripetta ci aiuta a entrare nel mondo della Quinta Disciplina di Peter Senge, nell’edizione italiana della rivisitazione del testo originale operata dall’autore nel 2006. La recensione ripercorre i principali pilastri - le cinque discipline - proposte dall’influente teorico del management americano: pensiero sistemico, padronanza personale, modelli mentali, visione condivisa e apprendimento di gruppo.

Editoriale Scientifica, Napoli, 2019
Barbara Czarniawska

Teresina Torre ha letto per noi "Per una teoria dell'organizzare" di Barbara Czarniawska. In allegato trovate la sua recensione che, introducendo e commentando questo volume, un classico della letteratura organizzativa, ne mette in evidenza gli aspetti di maggior interesse ricostruendo il percorso che l'autrice fa dentro l'organizzare e quindi attenta a processi e pratiche.

Editoriale Scientifica, Napoli, 2020
Daniele Marini

Roberto Albano ha letto per noi il volume di Daniele Marini intitolato Fuori classe. Dal movimento operaio ai lavoratori imprenditivi della Quarta rivoluzione industriale.  Si tratta di un importante contributo di ricerca empirica per l’analisi di alcuni dei principali aspetti della trasformazione in corso nel lavoro organizzato e dei suoi intrecci con le altre dimensioni della vita activa, che Albano esamina con cura e spirito critico, arricchendo la riflessione di riferimenti ad altre opere pubblicate sul tema.

Il Mulino, Bologna, 2018
Giuseppe Lupo

Luisa Piccinno ha letto per noi "Le fabbriche che costruirono l'Italia", di Giuseppe Lupo. In allegato trovate la sua recensione, che evidenza l'originalità e il valore di un approccio che combina l’indagine storica con citazioni che si rifanno alla letteratura, all’arte, al cinema, suscitando nel lettore la curiosità di visitare i luoghi citati e di approfondire la storia dello sviluppo industriale del nostro Paese.

Il Sole 24 Ore, Milano, 2020
Francesca Gino

Tiziano Vescovi ha letto per noi "Talento ribelle" di francesca Gino. In allegato trovate la sua recensione, da cui emergono l'originalità e il valore (ma anche qualche limite...)  della lettura che un'"italiana in America" (quale l'Autrice è) dà del tema del talento, della creatività, del fallimento come pasaggio ineludibile verso il successo.

EGEA, 2019
Barbara Czarniawska

Teresina Torre ha letto per noi "La narrazione nelle sceinze sociali" di Barbara Czarniawska. In allegato trovate la sua recensione che, introducendo e commentando il volume, ne mette in evidenza gli aspetti di maggior interesse  ricostruendone il percorso, con l'obiettivo di incuriosire ed indurre alla lettura.

Editoriale Scientifica, Napoli, 2018
Fabrizio Onida

Marco Frey ha letto per noi "L’industria intelligente. Per una politica di specializzazione efficace" di Fabrizio Onida. In allegato trovate la sua recensione, da cui emerge il valore la rilettura, da parte dell'Autore, del tema della specializzazione flessibile alla luce dei processi di digitalizzazione e della timida ripresa che ha caratterizzato il 2017.

Università Bocconi Editore, Milano, 2017
Luca Solari

Teresina Torre ha letto per noi "Freedon Management.How leaders can stay afloat in the sea of social connectins"  di Luca Solari. In allegato trovate la sua recensione, che introducendo e commentando il volume, ne mette in evidenza gli aspetti di maggior interesse  ricostruendone il percorso, con l'obiettivo di incuriosire ed indurre alla lettura.

Abingdon, New York, 2017

Pages