Special Issues 2019

"Skills and competences in maritime logistics: managerial and organizational emerging issues for human resources"

The Call for Abstracts is available here.

Abstracts submission deadline: 15.2.2019 extended! 5.3.2019. Full papers submission deadline: 15.5.2019. Abstracts and full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in Septembre 2019.

 

"Studying organizations: identity, pluralism and change"

The proposal has a strong and direct connection with the annual Workshop of Researchers in the Organizational Field.

The Call for Papers is available here.

Full papers submission deadline: 15.4.2019. Full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in May 2019.

La teoria degli stakeholder come legame tra etica e business

Essays
On issue: 
Field: 
Accounting and Business Adm.
Authors: 
Abstract: 

Una relazione, sebbene molto spesso implicita, tra etica e business c’é sempre stata: solo molto pochi studiosi o pratici non riconoscono apertamente che il comportamento nel business deve conformarsi non solo alla legge, ma anche a vincoli etici (Friedman 1970 considera la massimizzazione dei profitti per gli shareholders come il solo dovere dei manager, ma richiede anche il rispetto dei costumi etici). L’approccio stakeholder richiede di più, poiché afferma di essere fondato sull’idea di un’intrinseca, stretta e sinergica connessione tra etica e business e, conseguentemente, le relazioni tra etica e business costituiscono una questione essenziale. Il saggio esamina i lavori più interessanti degli Autori che cercano di collegare etica e business, presentando anche i loro contributi e limiti.Tutti questi studi contribuiscono ad una migliore comprensione delle connessioni etica/strategia secondo la visione stakeholder ed inoltre sono utili per acquisire migliori pratiche manageriali. In conclusione, il  saggio afferma che un’ ingenua e rozza visione win-win non può essere logicamente accettabile, ma un management  creativo e responsabile potrebbe condurre ad una sorta di convergenza asintotica e sinergica tra etica e strategia competitiva.