Special Issues 2019

"Skills and competences in maritime logistics: managerial and organizational emerging issues for human resources"

The Call for Abstracts is available here.

Abstracts submission deadline: 15.2.2019 extended! 5.3.2019. Full papers submission deadline: 15.5.2019. Abstracts and full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in Septembre 2019.

 

"Studying organizations: identity, pluralism and change"

The proposal has a strong and direct connection with the annual Workshop of Researchers in the Organizational Field.

The Call for Papers is available here.

Full papers submission deadline: 15.4.2019. Full papers will undergo double blind review.

The Special Issue will be published in May 2019.

Strategie competitive, innovative e sostenibili nel passaggio dal settore petrolifero e combustibili fossili alle energie rinnovabili. Il caso ERG

Contributions and working papers
On issue: 
Field: 
Management
Authors: 
Abstract: 

Il presente articolo si propone di analizzare i fattori che hanno portato le imprese energetiche in Italia al passaggio dai combustibili fossili alle energie rinnovabili. A tal fine, introduttivamente viene esaminato il mercato dei combustibili fossili fino agli anni Novanta ed il passaggio dalla raffinazione di idrocarburi in Italia alla raffinazione nei Paesi produttori. Tale analisi mette al centro il caso dell’impresa ERG, con il suo cambio di business e l’attuale strategia, basata su innovazione e catena del valore sostenibile come fattori chiave per la competitività.

Oltre al buon esempio di ERG, tuttavia, occorre più in generale una strategia energetica nazionale più efficace, volta a ottenere un equilibrio più efficiente dell’intero mercato elettrico, in cui sistemi ibridi e più dinamici combinano la produzione di energia da gas con quella da fonti rinnovabili.

L’articolo si conclude mostrando come nell’ambito energetico gli investimenti e le strategie delle grandi imprese e il mercato globale dell’energia siano fortemente influenzati dalle politiche pubbliche. Nell’attuale scenario, in cui si auspica la dismissione dei combustibili fossili in favore di energie più pulite, la causa di un rallentato sviluppo delle rinnovabili risulta essere la politica degli incentivi economici, ancora diretti -oltre che all’energia verde- in massiccia parte ancora ai combustibili fossili.